lunedì 14 maggio 2012

Curiosando nel beauty del mio moroso ...

Sarà la vicinanza con una beauty addicted senza ritegno come l'autrice di questo blog, sarà per il costante passaggio di prodotti cosmetici da riempirci un armadio, o forse due, ma fatto sta che il mio moroso, sportivo estremo, assolutamente lontano fino a qualche anno fa anni luce dal meraviglioso mondo cosmetico, da qualche tempo presenta un beauty case particolarmente pingue. 



Molti prodotti sono stati sottratti alla mia parte di armadietto, altri sono stati acquistati sotto la mia dotta supervisione, altri arrivano dalla sua spontanea iniziativa d'acquisto ... Vi racconto cosa ci trovo in queste settimane .... 

- per lavare il viso al mattino, usa l'Ultra Facial Cleanser di Kiehl's, in condivisione con me e di cui vi ho raccontato in questo post (clicca qui). E' un gran traguardo l'utilizzo di un prodotto specifico da parte di un maschio cresciuto nella convinzione che il viso si debba lavare solo con l'acqua "altrimenti la pelle si consuma (cit.) ". 




- per idratare il viso, visto che stando molto all'aria aperta quando va in bici dice di sentire la pelle che tira, gli ho consigliato un idratante molto basic, senza profumazione, ma decisamente ristorativo anche per le pelli più secche, Toleriane Ultra di La Roche Posay.  Packaging elementare e pratico, senza fragranza, confezione neutra e quindi "non da femmina". 



- per la doccia, specie in palestra, un docciaschiuma dai sentori decisamente maschili, pratico da portare nella sacca sportiva, Dirty di Lush, un tripudio di note acquatiche ed aromatiche che rinfrescano. 




- sempre come must have del perfetto sportivo, indispensabile affinché la casa non diventi una camera a gas dopo la palestra, un deodorante in spray per piedi e scarpe, quello di Bottega Verde



- nel tentativo di evitare il consumo spasmodico di uno dei miei profumi preferiti di questo periodo, Fleurs D'Osmanthus di Roget & Gallet, l'ho accompagnato nella scelta di un suo profumo, il più possibile fresco o agrumato. La scelta, dopo lunghe e faticose ricerche, è caduta su un'acqua profumata di L'Erbolario, Citrus; io avrei preferito Fiore dell'Onda, ma lui voleva qualcosa di più fresco. 




Mica male il fanciullo vero? Ha margini di miglioramento, ma ci sto lavorando ...

8 commenti:

  1. beh wow :D
    haha solo con l'acqua sennò la pelle si consuma hahahaa al mio ho regalato un detergente per lavare il viso, solo che lo usa poco..ma quel poco mi va bene :)

    RispondiElimina
  2. Il mio fanciullo è senza speranza. Se gli proponessi una crema per il viso la lascerebbe intonsa sul mobile del bagno, ne sono sicura!

    RispondiElimina
  3. anche il mio ha un beauty "pingue" :) ora ho preso la crema alva al rasshoul per vedere se può sostituire la sua normaderm anti age in estate! vedremo... intanto i suoi amici del nuoto lo infamano ogni volta che si fa la doccia perchè è pieno di cremine hihihi :D

    RispondiElimina
  4. Niente male davvero per un garcon

    RispondiElimina
  5. Ciao Amelie, spero ti faccia piacere, ti ho taggata qui:
    http://icosmeticidellameg.blogspot.it/
    ti ringrazio tantissimo! un salutone, Meg

    RispondiElimina
  6. direi che è un buonissimo punto di partenza...
    il mio ragazzo ha quasi sempre solo lo spazzolino e il resto lo lascia al caso...

    RispondiElimina
  7. vorrei provare tantissimo qualche prodotto lush.
    che bravo il tuo fidanzato!
    Comunque se ti va, potresti passare da noi, e magari potremmo seguirci a vicenda! :)
    http://curlsandfrecklescs.blogspot.it/
    Carol

    RispondiElimina
  8. Il fanciullo se ne intende di profumi, anch'io uso lo stesso.
    XD

    RispondiElimina