sabato 13 ottobre 2012

Anteprima: Pleine Lune, la nuova collezione natalizia di T.LeClerc

Ho partecipato alla presentazione della nuova collezione di maquillage del marchio francese T.LeClerc, Pleine Lune, accolti in un angolo di delizia per le amanti della cosmesi e della profumeria di nicchia, L'Olfattorio, a Milano. 

Come suggerisce il nome, questa collezione festiva in edizione limitata, è una vera celebrazione delle atmosfere e della bellezza lunare. Nuances gotiche, ma allo stesso tempo luminose, eleganti, sognanti.


Guidata dal gentilissimo make up artist di T.LeClerc, ho scoperto una serie di gioiellini del maquillage natalizio, scoprendo una collezione modulabile e - nonostante l'aspetto - estremamente versatile e indossabile, non solo di sera. 

- Regina della collezione è la cipria Pleine Lune: una terracotta luminosa, dalle sfumature cangianti che  virano dal rosa antico al mattone. Ogni cipria è un pezzo unico, irripetibile nelle combinazioni di nuances, che applicata con un kabuki morbidissimo, regala punti luce discreti ed eleganti agli zigomi e al decollete. 



- Molto particolare, ed affascinante, il Mascare Celeste: un mascara cremoso che illumina lo sguardo grazie alle micro-paillettes dorate che si distribuiscono leggere sulle ciglia. Un effetto luminoso per lo sguardo, elegante e fiabesco.


- L'ombretto Galaxie, un nero costellato di micro paillettes, una polvere leggerissima ed estremamente modulabile, che permette di realizzare uno smokey accennato, o anche gotico, a seconda del proprio gusto e dell'occasione. 



- Smalti e lipstick, ciascuno in 4 nuances abbinabili, sono molto glossy: leggeri, luminosi, illuminano il sorriso e le mani con bagliori di luce dorata e argentata, ed illuminano con discrezione e con nuances calde e femminili. 





Nel complesso, mi è sembrata una collezione da fiaba: molto indicata per le sere invernali, meno per il giorno. Sicuramente, una collezione raffinata, femminile, ammaliante, di altissima qualità e di sicuro effetto.

1 commento:

  1. Adoro T.Leclerc, ho una piccola collezione di ciprie libere e sono i miei gioiellini *___*

    RispondiElimina