domenica 6 maggio 2012

Rose Jam: l'edizione limitata di Lush che fa perdere i sensi ... dal piacere!

Ho avuto l'opportunità di provare in anteprima da qualche settimana un'edizione limitata appena arrivata in casa Lush: Rose Jam, ovvero il docciaschiuma più intenso, più travolgente, più inebriante che io abbia mai conosciuto ... e vi assicuro che da dieci anni a questa parte, da quando gravito nell'universo cosmetico, di fragranze ne ho annusate a tonnellate.



Vi confesso che - forse per la prima volta - ho serie difficoltà a recensire come merita un prodotto: Rose Jam non si riesce a descrivere bene attraverso le parole, e ancora meno non si riesce a scoprire adeguatamento leggendo attraverso le pagine di un blog. 

Perché è totalizzante, una sorta di miscela magica di fragranze assolute: è una marmellata di rose da assaporare sulla pelle. Non credo di poterlo assimilare a qualcosa di conosciuto, perché è una nuova versione del più classico delle profumazioni, la rosa. 

Infuso di bacche di vaniglia, infuso di foglie di cipresso, succo di bacche di goji, olio di argan, essenza assoluta di rose: ecco gli ingredienti esclusivi che Lush ha mescolato all'acqua sorgiva per realizzare questa Edizione Limitata, in vendita solo on line su www.lush.it e per un periodo limitatissimo, poche settimane di maggio.



Per farvi capire quanto intensa sia questa profumazione, vi dico solo che prima di portarlo a casa, l'ho tenuto un paio di giorni sulla mia scrivania in ufficio. Nonostante la confezione fosse chiusa, si è diffuso in ufficio il sentore del bagnoschiuma, e chiunque mi passasse vicino non poteva fare a meno di percepire questa fragranza. 

Ma utilizzarlo sulla pelle sotto la doccia, beh, questa è stata una vera esperienza sensoriale: fin dalla consistenza, una vera marmellata liquida da utilizzare senza parsimonia sotto l'acqua. Si trasforma in una schiuma cremosa, delicata, e inebriante. Il sentore rimane sulla pelle, smorzato della sue note più dolci, per tutto il giorno, e la pelle rimane di una morbidezza indescrivibile



Tanto che, vi confesso, ho scelto di utilizzare Rose Jam solo alla sera: perché gustarselo nella doccia mattutina, quando si hanno i minuti contati, è un vero peccato ... Perché privarsi di minuti intensi di massaggio, avvolte da questo sentore, come coccola dovuta alla fine di una giornata stressante? 

Ah, i folletti magici di Lush hanno davvero capito il potere dell'aromaterapia, e sanno creare dei veri infusi cosmetici magici che ammaliano e inebriano. 

Ora una richiesta: per favore, create una crema per il corpo che riporti la stessa identica fragranzaTra l'altro ho scoperto che in UK, da Lush, esiste il profumo Rose Jam e le relative ballistiche molto macaroniennes ... 



Già mi immagino sotto la pioggia autunnale, avvolta in questa nuvola di profumo di marmellate di rose, mentre saltello fra le pozzanghere con un sorriso stordito sul viso, felice della scia golosa che lascio al mio passaggio! 




8 commenti:

  1. Sei riuscita a descriverlo benissimo, lo voglio!

    RispondiElimina
  2. Grazie Daman, effettivamente è una vera goduria!

    RispondiElimina
  3. Che descrizione intrigante. Personalmente però non so se comprerei un bagnoschiuma Lush, costano un po' troppo rispetto a quanto spendo io per un prodotto di questo genere

    RispondiElimina
  4. Ciao Morgana, effettivamente il prezzo è altino, ma ti assicuro che ne basta un goccetto per fare una schiuma pazzesca ... Personalmente penso di farmelo durare tutta l'estate ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so il profumo ma lo spumante pom pom rosa c'è anche in italia e si trova anche nella botteghe ;)

      Elimina
    2. Grazieeee mi catapulto a prenderlo ^_^

      Elimina
  5. questa goduriosa marmellata l'ho presa pure io....è vero, è assolutamente indescrivibile !!!
    guarda che la crema esiste....e pure già da un po' di tempo....si tratta del BALSAMO A RISCIACQUO REGINA DI ROSE.....ti assicuro che è identico come profumo...
    PON PON ROSA.....pure lui già presente da un pò di tempo ed anche lui assolutamente identico come profumazione
    provati tutti.....il balsamo ha un profumo persistentissimo che a volte potrebbe dare perfino fastidio......
    costa un macello ma se ne usa poco, tuttavia non lo riprenderò più, la mia pellaccia non ne vuole sapere e così rimango unta come una patatina nonostante si tratti di un prodotto a risciacquo.....sigh...sigh.....

    RispondiElimina