lunedì 25 ottobre 2010

Castagne e ricette di bellezza

Qui al NORDE (cone si diceva in un bellissimo film con Claudio Bisio, Benvenuti al sud) è arrivato decisamente l'autunno: pioggia, umidità, colori cangianti sugli alberi. 

Io associo l'autunno alle castagne: quando ero piccola, proprio in questi giorni i miei genitori mi accompagnavano sempre ad una fiera di paese in cui facevo scorpacciate di castagne arrostite. 



E la castagna può essere un preziosissimo ingrediente per alcune ricette di bellezza "fai da te": è un vero serbatoio di sali minerali preziosi per la nostra pelle, e possiede proprietà astringenti e antiossidanti.

Ecco qualche suggerimento:

MASCHERA EMOLLIENTE

In questo periodo di sbalzi termici, con alcune giornate particolarmente fredde, la nostra pelle spesso diventa ipersensibile e screpolata
Per correre ai ripari, fate bollire una decina di castagne sbucciate fino a quando diventano morbidissime, poi mettete in frullatore assieme a qualche cucchiaio di miele (il millefiori va benissimo, perché è abbastanza liquido). 
Quando il composto sarà abbastanza denso, fate una maschera su viso e mani da tenere per almeno 20 minuti. 


Dopo aver risciaquato con abbondante acqua tiepida, scoprirete una pelle morbidissima e decongestionata.


IMPACCO RINFORZANTE PER CAPELLI 

Vi consiglio di regalare alle vostre chiome questo impacco rinforzante per almeno un mese, una volta alla settimana. 
Fate bollire 10 - 20 castagne (a seconda della lunghezza dei vostri capelli). Quando saranno abbastanza morbide, scolatele per bene e lasciate raffreddare. 
Poi, schiacciatele per bene con un cucchiaio fino ad ottenere una purea, e unite una tazzina di olio di germe di grano (io uso quello dei Provenzali) e un cucchiaio di henné neutro in polvere.
Applicate sui capelli asciutti e lasciate in posa per un paio d'ore. 


Risciaquate con acqua tiepida e con un detergente a ph neutro, il più possibile delicato. 
Dopo almeno un mesetto di questo trattamento, anche i capelli più secchi e sfibrati ritroveranno nuova energia e lucidità. 

INFUSO DI BUCCE DI CASTAGNE 

Le bucce delle castagne che avete utilizzato per le ricette di cui sopra possono essere utilizzate per realizzare un efficacissimo trattamento che intensifica i riflessi dorati delle vostre chiome
Mettete le bucce in acqua bollente per circa 20 minuti, poi filtrate per bene e utilizzate questa acqua come ultima acqua di risciacquo dopo lo shampoo. 
Le chiome bionde e castane risplenderanno magnificamente. 


Ovviamente, come gli altri suggerimenti di cosmesi casalinga, ho testato queste ricettine personalmente e quindi garantisco l'efficacia.

3 commenti:

  1. Ciao! Grazie mille per queste ricettine! ^.^

    RispondiElimina
  2. che ricette interessanti! complimenti

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, tenetemi anche voi al corrente dei risultati. Ma sono certa che rimarrete anche voi come me iper - soddisfatte dei risultati di queste ricettine ...

    RispondiElimina