mercoledì 6 ottobre 2010

A volte ritornano: Roger et Gallet


Lo confesso: da anni scorgo, in particolare nelle profumerie meno commerciali, i prodotti corpo di Roger et Gallet. Ma in realtà non mi sono mai soffermata più di qualche secondo su questa marca: mi dava l'impressione che fosse un brand per signore over 80 che prendono il thé in yn giardino d'inverno della campagna inglese. 



Durante gli ultimi mesi, ho avuto modo di ricredermi: ho infatti potuto provare una saponetta della linea profumata al Lotus Bleu: una vera chicca.

Profumata, il sentore di questa saponetta ha invaso delicatamente la mia stanza da bagno. E questo è già un atout non da poco per una saponetta.

Utilizzata, sviluppa una schiuma morbida e lava in maniera efficace, lasciando la pelle abbastanza idratata. E sembra avere una resa alta, nel senso che non si consuma in pochi giorni come succede per la maggior parte dei saponi che hanno un alto potere idratante. 



l brand Roger et Gallet sta vivendo una seconda giovinezza. Innanzitutto il sito internet pare decisamente ricco, colorato e completo (fateci un giro http://www.roger-gallet.com/accueil.php?lang=it).

Il marchio nasce circa 200 anni fa sulle rive della Senna, recuperando e commercializzando un'antica ricetta di un'acqua di colonia creata da un farmacista italiano e amata da sua maestà Bonaparte.  



L'esperienza li ha portati a creare fragranze delicate a base di olii essenziali, fragranze molto in voga nella Francia del primo 900.

Oggi Roger et Gallet sembra volersi far riscoprire, e per questa sta arricchendo notevolmente la sua gamma di prodotti.

Questa linea Lotus Bleu ha la seguente piramide olfattiva:

NOTE DI TESTA: mandarino, bergamotto, neroli, arancio. Decisamente agrumato! 

NOTE DI CUORE: fiore di loto blu, rosa, fiori d'arancio. Un floreale fresco. 

NOTE DI FONDO: muschio, sandalo, patchouli, incenso, vaniglia. Intense note finali, insomma.


L'agrumato iniziale si sposa bene con i sentori intensi delle note di fondo, senza che nulla risulti “pesate”. 



Ho scoperto che da qualche mese il marchio si trova facilmente nelle parafarmacie, ora sono curiosa di provare anche la linea profumata per il corpo e sicuramente l'acqua di colonia con lo stesso sentore. Spero che la fragranza sia uguale a quella della mia adorata saponetta.

A proposito, la carta velina che avvolge il sapone all'acquisto è un eccellente deodorante per i cassetti di biancheria.

Amelie




1 commento:

  1. LaBellaImmortale13 ottobre 2010 16:23

    i miei usano questa linea di saponi tra le altre linee antiche che amano....
    io preferisco i saponi liquidi ammetto...
    ma questi solidi pregiati e raffinati siamo soliti metterli nei cassettini per profumare i capi...

    e FUNZIONANO benissimo!

    dovrei provare a convertirmi al loro uso originale ;)

    soprattutto sono curiosa di provare la fragranza Lotus Bleu *__________*

    RispondiElimina