venerdì 15 ottobre 2010

Ultimi sentori estivi: la verbena di L'Occitane

In queste prime settimane di autunno, quando ancora anche qui al NORDE si può avere la fortuna di incappare in qualche tiepida giornata assolata, ne approfitto per continuare ad avvolgermi con un profumo che mi ha accompagnato durante tutta l'estate, ma che sto seriamente pensando di ricomprare per l'inverno prossimo. 

Infatti, durante ogni stagione fredda, fra i profumi cipriati e speziati che mi piace indossare, lascio un angolino di spazio anche per una fragranza fresca ed estiva, che indosso quando ho un terribile bisogno di ricordi estivi e di leggerezza. 

Il prossimo inverno la fragranza estiva che mi accompagnerà sarà senza dubbio questa edizione limitata di un eau fraiche di Occitane, Verveine Secret d'une été. 



Trattandosi di una edizione limitata, ahimé, ne ho comprato un flacone di scorte ad agosto, ma l'ho ancora intravista nella boutique Occitane di Milano in Via Dante. 

Questa eau de toilette è uno splendido melange di verbena e di erbe aromatiche, anice, basilico e menta. 



Leggera, agrumata, con una noto di fondo aromatica e fresca, Secret d'une été ispira veramente la leggerezza di un pomeriggio assolato d'estate


Quando la indosso, posso usarla senza moderazione, in quanto è veramente una doccia di freschezza. Purtroppo è piuttosto evanescente, quindi dopo poche ore il sentore è davvero leggerissimo. 



Ideale per chi adora indossare fragranze "energetiche" e petillantes (frizzanti) in tutte le stagioni.  

Costo: intorno ai 39 euro per 100 ml. 


2 commenti:

  1. LaBellaImmortale10 novembre 2010 00:33

    un sogno.... un meraviglioso ricordo della mia fine estate toscana..........

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco! anch'io sono appassionata, da anni ormai, alla cosmesi, all'erboristeria, alla medicina olistica, alle creme etc etc etc etc etc
    Sono "piombata" per caso sul tuo sito. In realtà, cercavo un lavoro estivo - possibilmente in Francia - e mi piacerebbe tanto raccogliere erbe e fiori! Speravo che L'Occitane cercasse personale estivo..
    Sai che anch'io mi chiamo Amelie? ovvero, è il mio nome d'arte.
    piacere di averti conosciuto
    W la France
    Amelie
    minadesantis@yahoo.com

    RispondiElimina